blogger reality

leggo di blogger che si incontrano nella vita reale. pare ci sia di che commuoversi. roba da farsi tremare le vene ai polsi. qualcuno vorrebbe addirittura incontrarli tutti i blogger. in un panico abbraccio. in un’ appagante fusione. preliminare al fatal consesso è  però una profonda reciproca conoscenza. che si compie in rete ovviamente.  è lo scenario ideale d’altronde . non ci vuole fretta. ci si web-annusa. piano  l’amicizia monta. la confidenza cresce. la stima avanza. l’affinità elettiva si scorge. amore? forse. anche. per chi ci crede.  poi d’un tratto il virtuale comincia a starti stretto. senti che il reale ti (vi) calzerebbe a pennello. è il segnale. bisogna defluire dall’uno e tracimare nell’altro. il rito  si compie. non c’è spazio per delusioni o sorprese. garantisce la web-amicizia. perbacco. io continuo a scegliere i rapporti reali. dall’inizio alla fine. mediati da uno sguardo un’intesa un gesto un lampo  una passione. gli abissi umani  li preferisco a quelli virtuali.



18 commenti ↓

#1   Serranus il 16.04.08 alle 07:59

Bravo, anche perchè c’è gente che a forza di stare qui non capisce neanche più la differenza tra virtuale e reale e se dici che stai male ti offre una spalla sulla quale piangere (cioè devo piangere sul pc, fammi capire?) e se chiudi il blog ti scrive che sta piangendo forte come un bambino (magari se un suo amico VERO sta male non lo caga di striscio….). Un’unica parola: ALIENAZIONE.

Ciao Altro è stato un piacere discutere con te in questi mesi, ci tenevo a dirtelo.

#2   ............ il 16.04.08 alle 08:09

Perchè se puoi avere tutte e due le cose.. non godere di entrambe ?????

io lo faccio… e la cosa mi appaga molto…

;) )

#3   pam il 16.04.08 alle 08:25

concordo pienamente dai miei “altri tempi” nulla è meglio di una occhiata rasserenante al viso espressivo di una persona, di una intonazione particolare della voce…

#4   mami il 16.04.08 alle 09:16

separo le due cose. distinguo. spero di NON incontrarvi mai

#5   MjB il 16.04.08 alle 09:55

Mi stai scaricando?

;)

#6   cleide il 16.04.08 alle 15:53

Interessante provocazione la tua.:-)

Nel virtuale, come nel quotidiano reale, si incrociano persone.Alcune seminano nella tua strada e rimangono, altre sono solo volti di passaggio.Poi capita che il virtuale ti deluda, come capita che ti sorprenda.:-)

#7   Rosa il 16.04.08 alle 20:17

E tu? cosa ci fai nel virtuale? Bisogna solo tenere presente che è solo un mezzo.

Vorrei ricordare che ci sono stati rapporti del tempo che fu che sono nati e si sono nutriti di carta e penna.. e non per questo sono stati meno belli di quelli reali.

Romanzi sono stati scritti su storie d’amore e d’amicizia creati da corrispondenza ritrovata, (molti sono gli esempi non ultimo: una storia veneziana di Robilard)… certo non si usa più la carta o la penna, non si aspetta più il postino… ma il senso è lo stesso. Perchè disprezzarlo

#8   fgem il 16.04.08 alle 20:56

x serranus: anche per me, davvero. buona fortuna

x ……: quando si gode il doppio va sempre bene

x pam : gli incontri fatali sono della vita reale

x mami: la tua speranza è la mia

x MjB: qualche eccezione la si può sempre fare

x cleide: provoco, ergo sum

x rosa: non mi hai inteso. fa niente.

#9   ser il 17.04.08 alle 08:46

i blog sono assai percolosi,io prima di incontrare qualcuno del web come minimo devo conoscere vita morte e miracoli..e forse pure così non lo farei..

sai i maniaci,vecchi pedofili che girano qui per il web?

io ne conosco anche un paio..gente malata che campa sul pc..

poi ovvviamente non siamo tutti così..xò può capitare!

#10   Cloe il 17.04.08 alle 09:29

hai ragione!

#11   Uno il 17.04.08 alle 09:47

Sinceramente anche io ho letto e poi ho fatto pure un post sincero su un episodio altrettanto sincero

w la home page tiscali che ci consente di leggere questi capolavori, altro che altro

#12   VANIGLIA il 17.04.08 alle 09:52

ci penserò, non si sa mai, mi venisse in mente di uccidere qualcuno a colpi di sgrassatore.

#13   pralina il 17.04.08 alle 10:27

Giuro che io i tuoi commenti non li capisco mica…

“Fa che il tuo amore per la montagna te la faccia ritrarre in modo non ovvio… “????

Saro’ sicuramente io ad essere banale, scontata, superficiale… ma giuro che sono felice di non capire quello che scrivi.

Va be’… poco importa. Puoi anche non rispondere

#14   Melania il 17.04.08 alle 12:23

Posso essere d’accordo, in linea di massima.
Ma devo ammettere che anni fa, e proprio in questa piattaforma, ho incontrato una persona che, con il tempo e imparando a conoscerla, è diventata un punto fermo della mia vita. Una persona importantissima. Ora il rapporti fra me e lui sono completamente al di fuori del blog, su un altro piano. Ma il “primo incontro” è avvenuto in questo mondo virtuale.

#15   fgem il 17.04.08 alle 12:40

x pralina

è semplice: se tu dici di amare così tanto la montagna, cosa peraltro condivisibilissima, fa che questo amore traspaia dalle tue foto. che non siano esse una mera testimonianza del reale ma capaci di significare altro. quello che è appunto il tuo amore per la montagna.

x melania

per l’eccezione c’è sempre spazio

#16   vania il 17.04.08 alle 19:08

…pensa un po’: io a te ti conoscerei volentieri.
avrei un grande piacere a confrontarmi con te in 1000 argomenti. sei una persona interessante. almeno così pare leggendo i tuoi post e i tuoi commenti.

ps: ho fatto la mamma a tempo pieno fino a qualche giorno fa, ma sinceramente non me lo posso più permettere…
a presto!
Vania

#17   Mariella il 18.04.08 alle 09:54

E che differenza fa conoscere qualcuno che è arrivato dal web? Lo sguardo non potrebbe scattare ugualmente al primo incontro? E’ come entrare in un bar ad occhi chiusi, ci si testa e poi ti viene voglia di aprire gli occhi…Anche se concordo col fatto che secondo me ci sono parecchie delusioni e parecchie persone che il blog lo usa per disegnarsi come vorrebbe essere ma che nella vita reale non è perchè non riesce. Eppure io il grande amore della mia vita, colui che dopo qualche anno e dopo avere avuto da lui una bellissima figlia e che quando mi provoca mi fa ancora battere il cuore spiazzandomi…ebbene mi è arrivato dal web, cosa strana forse, assurda, ma le eccezioni esistono e sono felice di questo…:-)

#18   demi4jesus il 21.04.08 alle 20:27

Io per quanto riguarda le relazioni interpersonali non butto via niente: gli amici di infanzia, la vicina di casa, il netturbino,i tizi dei blog che leggo, mia sorella… insomma l’importante che non ci siano “doppi” scopi… io quelli non li ammetto, neppure nel reale… Non me la sento di scartare le “web amicizie” a priori e relegarle solo al web universo… in fondo la tizia/il tizio del blog che leggo avrei potuto incontrarlo al supermercato stamattina, no?

Mi è capitato di incontrare persone conosciute tramite blog/chat (senza particolari aspettative a riguardo), semplicemente perché mi interessava approfondire anche con il contatto diretto… tutto qui. Sono “sentimentaloide”? Mi metti al rogo? :P Ahahahhaha…